ANIMALI FANTASTICI: I CRIMINI DI GRINDELWALD

 

 

Fratelli, sorelle, il tempo scorre in fretta! E il mio sogno, noi che viviamo per la verità, per l’amore,

è giunto il momento di prendere il posto che ci spetta…

in un mondo in cui noi maghi siamo liberi! Unitevi a me, o morite!

GRINDELWALD (Johnny Depp)

 

 

La magia è tornata sul grande schermo, e questa volta è un mago oscuro a minacciare sia il mondo magico, sia quello dei no-mag (babbani).

Lo abbiamo visto nei minuti finali del primo film Animali Fantastici e dove trovarli, il famoso Grindelwald, interpretato da Johnny Depp.

Un cattivo diverso, carismatico e molto potente.

Questo film è diverso dal precedente, è più oscuro ma si iniziano a vedere i collegamenti con il nostro caro vecchio Harry Potter.

Troviamo il famoso creatore della pietra filosofale Nicolas Flamel, il leggendario alchimista immortale.

Un Silente ancora professore delle arti oscure.

Nagini invece è un personaggio particolare, che in questo caso a ancora una forma umana, ed è molto legata a Credence.

Giusto Credence non è morto, anzi è a Parigi in cerca delle sue origini.

Leta Lestrange viene presentata come un membro attivo del ministero, ma si scoprirà che la sua storia di famiglia è al centro di tutto.

In questo film, Grindelwald cerca di conquistare Credence per usarlo contro Silente, non potendo lui stesso affrontarlo, per via di un patto di sangue.

Gli effetti speciali, sono straordinari, le ambientazioni perfette come per esempio il circus arcanus con tutte le creature e gli spettacoli…

I costumi, ideati e progettati da Colleen Atwood sono come sempre azzeccati ai personaggi, ognuno con delle particolarità che li contraddistingue.

Ritroviamo i nostri vecchi 4 amici, Newt – Tina – Jacob – Queenie, non proprio come nel primo film, ci solo stati dei malintesi, e cambi di direzione lungo il percorso.

E infine il ritorno alla nostra amata Hogwarts.

Questo film mi è piaciuto molto, i personaggi sono cambiati, più forti e il personaggio di Grindelwald è interpretato magnificamente, ha volte ti fa tifare per lui per quanto è bravo nella sua manipolazione.

Questo film mi è piaciuto molto, e ho due personaggi preferiti : Newt Scamander per il suo amore per le creature magiche, e Gellert Grindelwald perché è un personaggio particolare e carismatico.

 

 

ALICE

 

Commenti

    1. Autore
      del Post

Commenti chiusi